lunedì 30 settembre 2013

SERIE C1: Young Line travolgente

8-0
YOUNG LINE: Beltrani, Di Leo, Gelimeri, Dal Monte, Rinaldi,
Venturelli, Ricciardelli Maurizio, Carrozzo, Albertazzi, Balsamo, Ferrini, Leone. All. Vanni.
REAL CASALGRANDESE: Spagna, Gambuzzi, Ferraro, Salviani, Zarrella, Scavone, Rames, Ferrari, Codeluppi, De Risi, Santamarina, Vezzani. All. Delle Cave.
Arbitri: Tinti di Modena e Nanni di Rimini.
Reti: 9' e 29' s.t.Beltrani, 29' Ricciardelli Maurizio, 6' s.t. Di Leo, 7' s.t. Dal Monte, 11' s.t. Ferrini, 13' s.t. Balsamo, 22' s.t. Venturelli.
Note: ammoniti Codeluppi, Ricciardelli Maurizio.
Esultanza della Young Line
Imola, 28 settembre 2013 -  Di rado si ha la fortuna di vedere la partita perfetta: quella in cui tutto segue il corso sperato, quella in cui tutto, dapprima impossibile, diventa semplice. Ripetibile? Chi può dirlo. Intanto la Young Line, propiziata da questo evento, conquista la prima, attesissima, vittoria in campionato. Altisonante il risultato: un 8-0 che non rende onore a una squadra come il Real Casalgrandese, a punteggio pieno all'alba della quarta giornata di campionato. I reggiani scontano la giornata grigia del proprio attacco, affidato, nel primo tempo, alla blanda inziativa dei singoli: prevedibili e non abbastanza decisi, pagano qualche imprecisione di troppo. I biancoblu, di contro, non esitano a mettere da subito sotto assedio la porta di Vezzani, a fatica sostenuto da una difesa costretta agli straordinari. Le manovre imolesi, veloci e varie allo stesso tempo, portano in area, a turno, tutti i giocatori. E' Beltrani a siglare il primo goal, dopo una serie di tentativi andati a vuoto: al 9', tiro su punizione che va dritto in rete. Il bis tarda ad arrivare, nonostante alcune azioni di particolare rilievo: al 15' Ferrini riparte, passa a Beltrani, scatta in area, riceve l'assist del compagno e, in volo, direziona palla di un soffio fuori porta; al 21' Gelimeri serve Dal Monte che, in scivolata, viene fermato dall'uscita del portiere; al 23' Gelimeri, spettacolare, attraversa tutto il campo, dribblando da solo tutti i difensori, ma perdendo il testa a testa con Vezzani. Al 29' Ricciardelli Maurizio, in corsa, scaglia un diagonale che trafigge la porta: il secondo goal è il guizzo d'orgoglio del capitano, dopo un'intera frazione condotta, generosamente e magistralmente, nell'inconsueto ruolo di ultimo. E' il giocatore imolese, infatti, a rendere impenetrabile l'area della Young Line: l'avversario che avanza viene puntualmente intercettato da Ricciardelli Maurizio, che vanifica i rari slanci del Real. I reggiani rialzano la testa nel secondo tempo, cercando da subito, ma senza fortuna, la porta biancoblu. Di Leo, al 6' s.t., ristabilisce gli equilibri: scatta sulla fascia destra e mira sul secondo palo, con un rasoterra che non fallisce. Non è da meno Dal Monte, che al 7' s.t. corona col goal un'intensa attività offensiva: Gelimeri avanza, passa a Ricciardelli Maurizio che, approfittando della disattenzione dei difensori, serve, dall'angolo opposto, un Dal Monte che, spalle alla porta, segna di tacco. E' tempo di un'azione da fuoriclasse di Ferrini: all'11' s.t. il pivot imolese dribbla da solo tutti i difensori, ubriacandoli col suo controllo di palla, per chiudere in bellezza con un diagonale dal limite dell'area. Due minuti dopo Balsamo non si esime dal marcare il cartellino: il suo missile taglia l'area e finisce dritto in rete. Il Real Casalgrandese non depone le armi e continua a giocare: al 15' s.t. De Risi chiama in causa Albertazzi, che si fa trovare pronto, dopo una gara passata a guardare. Al 16' s.t. Gelimeri, a cui manca solo il suggello del goal, di nuovo si lancia in contropiede in solitaria: nessuno lo ferma, tranne l'imprecisione. La sorte continua a non arridere ai reggiani, che al 17' s.t. falliscono la punizione, deviata in extremis da Balsamo. Minuto 22' s.t.: il giovanissimo Venturelli, fresco di Under 21, si fa bastare pochi minuti di gioco per aggiungere il suo nome alla lista dei marcatori. Al 24' s.t. il capitano De Risi ritenta, ma niente da fare con Albertazzi a fare da guardia. Beltrani, acquisto di lusso della Young Line, infierisce al 29' s.t.: arriva in area, distrae il portiere e punta il secondo palo, che accoglie il suo goal numero due. Prestazione offuscata per il Real Casalgrandese. Young Line in forma smagliante.

Prossimo turno - COPPA ITALIA (03/10, ore 22.15 a Bellaria) : F. BELLARIA - YOUNG LINE CALCIO A 5

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Young Line Calcio a 5

Nessun commento: