giovedì 26 settembre 2013

EX DI TURNO: l'ex Ma Group, Nicola Santarelli, in gran spolvero nel Bologna

Nicola Santarelli
Manca poco più di una settimana all'esordio contro Montesilvano, e la rosa della prima squadra sta ultimando i preparativi; Miramari ed il suo staff fanno scivolare i nuovi arrivati in tutti i dettagli del sistema di gioco, mentre i pilastri dello spogliatoio tengono altissima la tensione in vista di un campionato dove nessuno vuole fare passi falsi. Nicola Santarelli ha solo 25 anni ed è stato accolto al Bologna Futsal solo dodici mesi fa, ma non ha alcun dubbio ad usare già la parola "famiglia" per descrivere il suo rapporto con la maglia rossoblu.
Nato a Campobasso il 13 giugno 1988, Santarelli è uno degli Under 25 a disposizione di mister Miramari, che già l'anno scorso gli ha assegnato un ruolo di notevole importanza; per lui 12 reti e varie assistenze per i compagni, giocando da laterale, grazie ad un'ottima tempistica per quanto riguarda diagonali ed inserimenti che lo rendono un calciatore che ogni allenatore vorrebbe. Santarelli ha già tanta Serie B alle spalle, fin dal 2007, quando - terminate le giovanili nel Turris Calcio - ha indossato le maglie del Chaminade Campobasso e del Torre Magliano. Trasferitosi a Bologna per studio tre anni fa, per lui anche una stagione nell'Imola C5, mentre in precedenza aveva militato in numerose rappresentative universitarie e regionali in Molise. Quest'anno è arrivata la conferma, e durante il precampionato Miramari non si è mai privato di lui come pivot titolare: un cambio di ruolo che a Santarelli, giocatore pienamente definibile universale, non è pesato neanche un po'. (tratto da www.bolognafutsal.it).

Nessun commento: